Social Media

29 gennaio 2014

Chocolate Wedding

L’inverno mi fa pensare ai caminetti crepitanti, alle coperte di lana, alla neve che cade leggera e ovviamente a una bella tazza di cioccolata fumante!
Niente sa ritemprarti e coccolarti meglio di una cioccolata calda, con il suo profumo delizioso e il suo gusto dolce e irresistibile! 
La cioccolata calda piace ai bambini di tutte le età e ci riporta un po’ indietro con la memoria a quando eravamo piccoli e la mamma ci preparava una tazza fumante di questa bevanda deliziosa per riscaldarci in un giorno di festa! E allora perché non scegliere proprio il cioccolato, con il suo gusto avvolgente e il suo profumo inebriante, come il leitmotiv del vostro matrimonio invernale?
I suoi colori caldi regalano all'allestimento un tocco di eleganza vintage e ricercata, il bouquet assumerà sfumature inaspettate, l’abito avrà dei dettagli indimenticabili e usato nelle sue tre varianti fondente, al latte e bianco, diventerà un’originale bomboniera golosa, che saprà accontentare i gusti di tutti i vostri invitati!
Proprio ispirandomi ai colori dei tre tipi di cioccolato, ho creato questa moodboard calda, avvolgente e stuzzicante, che potrà essere di ispirazione se cercate qualche idea per il vostro winter wedding!
Alla prossima board!

Winter makes me think of crackling fireplaces, woollen blankets, snow that falls gently and obviously a lovely cup of hot chocolate!
Nothings seems to restore or cuddle you better than a hot cup of chocolate, with that delicious sweetness and that irresistible taste!
All ages of children love hot chocolate and it brings us back with memories when we were small and our mother prepared a lovely cup of hot chocolate to keep us warm during the holidays! Therefore why not choose this lovely  sweetness, with its enveloping taste and exciting aroma as the leitmotiv of your winter wedding?
The colours of chocolate give the setting a touch of refined and vintage elegance, the bouquet will take on unexpected shades, the wedding dress, unforgettable details. Used in its three versions, dark, white and milk it can become an original and greedy favour and it will satisfy all your guests!
It was drawing inspiration from the three colours of chocolate I created this warm mood board, enveloping and exciting, which could be an idea for your winter wedding!
Till the next board! 

22 gennaio 2014

I colori del 2014_The colours of 2014

Qualche settimana fa il Pantone Color Institute ha lanciato il colore dell’anno che dominerà le passerelle e le nuove collezioni dei più grandi designer, il Radiant Orchid, un viola chiaro, caldo e intenso, che ricorda il colore dell’orchidea.
Un mix di rosa, viola e fucsia che genera un colore accattivante, enigmatico; con il suo mix di colori caldi e freddi, valorizza gli incarnati più chiari e quelli più mediterranei, donando a ogni donna un’allure sofisticato e contemporaneo.  
Insomma, si tratta di un colore molto versatile, adatto a tutte le occasioni, che regala un look elegante, ma giovanile e si adatta a ogni stile ed età, quindi perché non inaugurare la prima mood board del 2014 con il colore dell’anno?
Per le future spose più attente alle tendenze, il Radiant Orchid potrebbe essere un’ispirazione elegante e raffinata per il giorno perfetto: un tocco di “orchidea” nel vestito, un bouquet nelle nuances del viola e fucsia, dettagli nell’allestimento, un cocktail di benvenuto al mirtillo, macarons e cup cakes all’uva fragola e bomboniere color viola-fucsia, renderanno il vostro matrimonio unico, sofisticato e assolutamente all’ultima moda!
Vi lascio alla mood board e vi do appuntamento alla prossima ispirazione!

Several weeks ago, the Pantone Colour Institute promoted the colour of the year, which is meant to dominate the new collections and the fashion runways of the most important designers: Radiant Orchid, a light, warm and intense shade of violet, that reminds us the colour of an orchid.
It's a mix of pink, violet and fuchsia that generates an enigmatic and appealing colour: with that blend of colours cold and warm, it improves different skin tones, from the lightest to the more Mediterranean kind, and gives each woman a sophisticated and contemporary look.
It is therefore a very versatile colour, for all occasions, and gives an elegant and youthful  look. It is also adaptable for all styles and ages, therefore why not use the first mood board of 2014 with the colour of the year?
For the future brides, who are very conscious of the trends, the Radiant Orchid could be an elegant and refined inspiration for the perfect day. A touch of "orchid" in the dress, a bouquet with shades of violet and fuchsia, details for the setting, a blueberry  welcome cocktail, grape strawberry cupcakes and macaroons, and violet and fuchsia wedding favours, will make of your wedding an unique and sophisticated event, absolutely the latest fashion!
I will leave you to the mood board and invite you to the next inspiration!



16 gennaio 2014

Winter Wedding

Oggi vi parlerò della possibilità di sposarsi in un periodo come questo, quando fa freddo e tutto può essere ancora più bello.
Sposarsi in inverno è infatti diventato un nuovo must, complici le atmosfere davvero suggestive e qualche vantaggio economico. 
Chi lo ha detto che il matrimonio in inverno è meno affascinante di un matrimonio in estate? 
Avete mai pensato di farci un pensierino?
Oppure avete mai sognato di sposarvi in un antico monastero innevato? 
Ebbene trasformare il vostro sogno in realtà è più facile di quanto pensiate. Respirare un’atmosfera invernale sarà inevitabile, quindi giocateci e introducete nel vostro matrimonio elementi come il ghiaccio, la neve, le candele, il muschio. Altrimenti, se siete una coppia audace, perchè non pensare a sposarsi all'aperto, protetti da una tensostruttura e riscaldati da lampade apposite e bracieri. In quest´ultimo caso si consiglia di celebrare la cerimonia in tarda mattinata, ovvero nelle ore meno fredde della giornata.

Today I'd like to talk to you about getting married in this period, when the cold weather makes everything seem even more beautiful.
Getting married during winter has become the latest must, with the help of suggestive atmospheres and some economical advantage.
Who says that a winter wedding is less fascinating than a summer wedding? Never thought about it? Have you ever thought  of getting married in an ancient cloister covered with snow?
Well your dream may come true easier than you may think. It will be inevitable to breathe a winter atmosphere and therefore you can use this introducing in your wedding elements like ice, snow, candles and moss. If instead you feel a bold couple, you could think of getting married in open spaces, protected by a tensile structure heated with special lamps and braziers. In this case we suggest you to organize your wedding in the late morning or early afternoon, when the temperatures are milder.


In inverno troverete una grande scelta per quanto riguarda la location del ricevimento, e potrete osare anche con Hotel di lusso e dimore storiche, vista la grande disponibilità di date e i prezzi solitamente più vantaggiosi. Un’ampia sala riscaldata dal fuoco del camino e illuminata da scenografici lampadari di cristallo sarà una cornice ideale per il vostro banchetto di nozze. 
E per i fiori, dove ricadrà la vostra scelta?
Rose, ma anche biancospino, pungitopo, sempreverdi, rami di pino e abete da decorare con nastri di tulle e argento. Usate anche delle pigne dipinte come divertenti segnaposto e regalate ai vostri ospiti un oggetto in cristallo che richiami il ghiaccio ai vostri invitati. Accostate poi ai fiori bacche rosse, candele e candelabri a profusione, per creare un ambiente intimo e romantico. 

In winter you will find a big choice of locations for your reception, and you could also dare with luxury hotels and historical residences since the availability of dates and prices are usually more favourable. A large dining room heated by a fireplace and illuminated with spectacular chandeliers will be the ideal cornice of your wedding banquet.
And what flowers will you choose?
Roses, ma also hawthorn, holly, evergreens, pine  and fir branches that can be decorated with tulle and silver ribbons. You can use decorated pine cones as placeholders and you can offer your guests a crystal object that will remind them of ice. You can use red berries near your flowers, a great number of candles and candleholders to create an intimate and romantic setting.


E ricordate che un look invernale è altrettanto elegante e raffinato di quello estivo: per adornare il vostro abito da sposa potrete scegliere fra un’infinità di accessori come soprabiti, cappelli o polsini di pelliccia, spille, sciarpe e meravigliose stole di lana. Le possibilità sono molte di più che nel periodo estivo.

You must remember that a winter look is just as elegant and sophisticated as a summer look: to embellish your wedding dress you can choose between a great number of accessories like overcoats, hats or fur cuffs, brooches, scarves or wonderful woollen  stoles. There are in fact many more possibilities than in summer. 


 E ai piedi osate con stivaletti e stivali, con o senza tacco… c’è da sbizzarrirsi anche con le scarpe!

And for your feet, you can dare with short of long boots, with or without heels... there's so much to choose from even for the shoes!

credits

A presto,

See you soon!

Daniela

10 gennaio 2014

Pienza

Pienza sembra fatta per gli amanti romantici, che sicuramente apprezzeranno la sua spettacolare bellezza. Questa piccola città, immagine perfetta del Rinascimento, è un gioiello di grande valore. Circondata dalle sue vecchie mura, è attraversata da un dedalo di viuzze con nomi romantici e da grandi terrazzi che si affacciano sulla bellezza del paesaggio toscano.
Pienza o la Città dell'Amore, come tanti la definiscono, è una destinazione perfetta per un matrimonio intimo e raffinato.
Sposarsi a Pienza, infatti, significa deliziarsi di un paesaggio di dolci, boscosi rilievi e di pascoli vellutati che avvolge come un ondulato mantello l'incanto di questa città romantica e meta ideale per chi crede ancora nelle fiabe.

Pienza seems perfect for romantic lovers who will surely appreciate its spectacular beauty. This little town is the perfect image of Renaissance and therefore a jewel of great value. It is surrounded by ancient walls and crossed by a maze of small streets with romantic names. Great terraces overlook the beauty of the Tuscan landscape 
Pienza or the town of Love as many prefer to call it, is the perfect destination for a intimate and elegant wedding.
Getting married in Pienza means enjoying the gentle landscape, wooded hills and velvet pastures that surround just as a soft mantle this romantic and enchanted  city, an ideal destination for those of you who love fairy tales.

credits

Una cittadina che sembra sbalzare il visitatore in un'altra dimensione, dove il tempo scorre lentamente e inconsapevole dei ritmi quotidiani. La piazza centrale, Piazza Pio II, rappresenta il fulcro della cittadina e raccoglie intorno a sé tutti i maggiori edifici di Pienza: Palazzo Piccolomini, Palazzo Borgia, Palazzo Comunale e la Cattedrale costruita anch'essa con l'eleganza, l'armonia e la proporzione del periodo rinascimentale. E poi la Chiesa di San Francesco, uno degli edifici francescani più antichi d'Italia, un tempo interamente affrescata della quale oggi rimangono soltanto le raffigurazioni pittoriche del XIV secolo.

This city seems to bring visitors in another dimension, where time passes slowly and far from the usual daily rhythms. The central square, Piazza Pio II, represents the fulcrum of the town and gathers all around itself all the major buildings of Pienza: Palazzo Piccolomini, Palazzo Borgia, the Town Hall and the Cathedral built with the elegance the proportion and harmony of the Renaissance period. The Church of Saint Francesco, is one of the most ancient Franciscan building in Italy, once was entirely frescoed but today only some pictorial representations of the 14th century remain to be seen.


credits

Nel quartiere orientale, poi, nomi romantici e musicali contrassegnano le strade: via del Bacio, via della Fortuna, via dell'Amore... Nomi romantici come questo piccolo gioiello di città toscana, che fu scelta da Franco Zeffirelli nel 1968 come set  per girare “Romeo e Giulietta”, vincitore di due premi Oscar.
Dai terrazzi di questo delizioso borgo medievale potrete ammirare un panorama mozzafiato sulla splendida Val d’Orcia, sfondo ideale per il vostro servizio fotografico.

In the eastern district the streets have romantic and musical names: Via del Bacio, Via della Fortuna, Via dell'Amore ( Kiss street, Luck street, Love street)...  Romantic names just as this small jewel that is the town of Pienza. This small Tuscan town was chosen by Franco Zeffirelli in 1968 to be the set of the film Romeo and Juliet, winner of two Oscars.
From the terraces of this lovely medieval hamlet, you can admire the breathtaking landscape of the lovely Val d'Orcia, an ideal set for your photographic service.

credits

A presto, amici, con una nuova avventura.

See you soon my friends, with a new adventure.