Social Media

25 febbraio 2013

Il velo nuziale


Oggi vi parlerò del velo nuziale e cercherò di raccontarvi la sua storia e le sue origini così antiche.
L’usanza di indossare il velo nuziale si tramanda da generazioni in generazioni... Le origini del velo sono medioevali e in quel periodo aveva la funzione di proteggere la sposa dalla cattiva sorte ma soprattutto serviva a celare la sposa agli occhi del futuro marito. Ai  tempi degli antichi romani, infatti, i matrimoni erano spesso combinati dalle famiglie, sia per motivi politici che per motivi di interesse e proprio  per questo motivo i due sposi fino al giorno del fatidico "si"  non si incontravano. I genitori degli sposi, quindi, erano soliti coprire il volto della sposa con un velo in modo da celare le sue sembianze reali. In questo modo lo sposo, una volta giunto all'altare, non poteva più tornare indietro in quanto ormai la cerimonia era iniziata.
Nel Rinascimento, invece, il suo significato venne riconsiderato e il velo divenne un accessorio di bellezza realizzato in tessuti pregiati e per lo più ricamato. 
Solamente però nell’800 il velo ha incontrato le tradizioni che conserviamo fino a oggi.

Today I will talk to you about the wedding veil, and I will try and tell you its story and its ancient origins.
The use of the wedding veil passes on from generation to generation…  The origins of the veil are medieval and in those times it was used to protect the bride from misfortune but overall it was used in order to hide the bride face to the groom's eyes. The ancient Romans used to combine weddings between families, both for political reasons and also for own interests, and this is why the bride and the groom didn't meet till the day of the wedding. The parents of the bride would then cover her face with a veil in order to hide her appearance. In this way, the groom, once at the altar and with the wedding already begun,  could not change his mind.
In the Renaissance  period, the meaning of the veil was reconsidered, and became a beauty accessory made of precious fabrics and most of the time embroidered.
Only in the 1800's the veil encountered the traditions that we still maintain today.


Oggi il velo da sposa è ritornato molto di moda, dopo anni in cui nessuno ha osato più indossarlo, è diventato un elemento irrinunciabile, un elemento di forte charme in grado non solo di ingentilire la figura della sposa ma di affascinare grandi e piccini, rendendo ancor più indelebile il ricordo della cerimonia nuziale.

After a number of years that no one wanted to wear it, the bride's veil is today very fashionable, and has become an essential element, full of charm and not only capable to refine the brides' outline ma also to catch the attention of adults and children, creating unforgettable  memories of the wedding ceremony.

credits

Il velo è l’elemento che completa l’abito, che conferisce regalità e rende la sposa una vera principessa. Inoltre la regola del Galateo, oggi, vuole che sia il padre della sposa a sollevare la calata della figlia e a baciarla in fronte prima di "consegnarla" al futuro marito e vi assicuro che questa scena è un momento magico che non si dimenticherà mai.

The veil is the element that finishes the wedding dress, it gives regality and makes the bride a real princess. Furthermore, today, the rules of etiquette say that it should be the bride's father that lifts the veil and kisses her on the forehead before "giving" her to the future husband and I can assure you that this scene is a magic and unforgettable moment.


Buona settimana,


Have a great week,

Daniela

22 febbraio 2013

L'acconciatura da sposa


Oggi vi parlerò delle acconciature da sposa... un aspetto fondamentale per l'immagine della donna nel grande giorno.
Pensate che i capelli lunghi e fluenti erano già  piuttosto di moda nel 1800 tra le donne, che raramente si tagliavano i capelli perché le trecce lunghe erano considerate un elemento di femminilità. Nel XIX° secolo le donne utilizzavano uno stile semplice che non necessitava di ferri arriccia capelli, bigodini caldi e phon (che comunque non esisteva all’epoca). Gli stili erano piuttosto semplici e le giovani donne portavano i capelli legati in lunghe trecce o lunghi boccoli riccioluti. Le trecce alla francese, gli chignon e le trecce rigirate intorno al capo erano acconciature utilizzate dalle donne mature. All’epoca si usavano pettini, spazzole e bigodini di pezza per mettere in piega i capelli e cera, unguenti e lozioni per fissarli.


Today I will talk to you about the brides' hairstyles… a primary aspect for the woman's image in the important day.
You have to know that long and fluent hair was already fashionable in the 1800's, and women rarely cut their hair because long plaits were considered an important element of femininity. In the nineteenth century  women used a simple style that wasn't created with curling irons, hot rollers or hairdryer (that never even existed in those times). The hair styles were very simple and the young women wore their long hair in long plaits or long curls. The French curls, high buns and plaits turned round high on the head, were the hairstyles used by mature women. At those times small combs, hair brushes and rag rollers were used to set the hairstyle, and wax, oils and lotions to fix them.



Nella preparazione del matrimonio ancora oggi la sposa controlla ogni singolo dettaglio con amore e cura. Il luogo, i fiori, il dolce e l’abito sono selezionati molto attentamente. La stessa attenzione è riservata all’acconciatura. Le acconciature vintage aggiungono un certo non so che di bellezza, glamour ed eleganza alla già splendida sposa. 
Oggi le acconciature a disposizione sono le più svariate e possono rappresentare uno stile completamente diverso l'uno dall'altro... ciò che conta è che facciano da cornice al viso della sposa, per renderla in un giorno così importante ancora più bella.
E voi, che cosa ne pensate?

Today, in the preparation of a wedding, the bride checks out every detail with love and care. The location, the flowers, the wedding cake and the dress are selected with great attention. The same care is used for the hairstyle. Vintage hairstyles add a touch of glamour. elegance and beauty to the already beautiful bride. 
The hairstyles used today, are the most various and can represent different styles one from the other… what really counts is that the brides features will be enhanced in order that she will be even more beautiful during her most important day. 
What do you think about all this?




A presto,

See you soon,

Daniela

18 febbraio 2013

Wedding cake

Inauguriamo questa nuova settimana con una vera protagonista del giorno più bello...la Wedding Cake.
La Torta di nozze, dopo la sposa ovviamente, è la “regina della festa” e come ogni regina che si rispetti, arriva per ultima, concludendo il ricevimento.

Let's open this new week with the real protagonist of the wedding day…. the Wedding Cake.
The wedding cake is the "queen of the day" naturally just after the bride, and the same way as every respectable queen, it arrives at the end, to close up the ceremony.



La Wedding Cake infatti, gode di grande attesa da parte di tutti gli ospiti e pertanto deve essere scelta con cura facendo attenzione ad ogni suo dettaglio. 
La torta a più piani è un'invenzione abbastanza recente: nata alla fine dell'Ottocento nei paesi anglosassoni, è arrivata in Italia nella prima metà del Novecento, ma senza clamore o grandi consensi, tanto che i matrimoni regali o di alta rappresentanza in quell'epoca si chiudevano con il classico dessert. Dagli anni cinquanta in poi assume un ruolo ufficiale e oggi, addirittura, è diventata una presenza irrinunciabile. Può essere realizzata con tre, cinque o, se si vuole davvero stupire, sette e più torte tonde sovrapposte e disposte separatamente dalla più piccola alla più grande partendo dall'alto.

There is a great expectation for the wedding cake, and therefore it has to be chosen paying a lot of attention to all the details. The multi layer cake is a relatively recent invention: born at the late nineteenth century, in the Anglo-Saxon countries, it arrives in Italy in the first part of the twentieth century, with very little clamor or approval. This is why the high society or royal weddings in those times, ended up with a classic dessert.  However from the 50's onward the wedding cake becomes official and today is an essential presence. It can be realized with three, five or even seven layers, if you really want to stun, arranged one on top of the other starting from the largest and ending up with the smaller on top.


La versione all'inglese, quindi, la sempre più famosa "wedding cake" è caratterizzata da una serie di cubi o di cilindri disposti a piramide, in modo da dare un'immagine più compatta, decorati con festoni di nastri, fiori e foglie dall'effetto neoclassico o rinascimentale, cuori, farfalle e ancora molteplici decorazioni.
Insomma, è diventata davvero non solo una delizia per il palato ma una vera e propria opera d'arte con uno stile e un fascino che richiama l'intero ricevimento.

The English  version, the most famous "wedding cake" features as a series of cubes or cylinders  placed as a pyramid, in order to give it a compact image, and is decorated with ribbons, flowers and leaves in a neoclassic or renaissance style, hearts or butterflies and many more different decorations.
In short, it has become both a delight to taste and also a real work of art, following the style and trend  of the whole ceremony.


A presto e un dolcetto per voi che mi seguite.


See you soon, and a sweet delight to all followers.




14 febbraio 2013

Love


Per concludere questa settimana così piena d'amore, ho deciso di dedicarvi qualche immagine, proprio per ricordare che al di là di qualunque altra cosa, se si può realizzare un sogno e giungere con così tanta emozione al giorno del matrimonio, è semplicemente grazie ad un grande amore...i protagonisti infatti di tutto questo sono loro, gli sposi, e tutto ciò che ruota intorno alla loro unione così forte.

I'd like to end this week so much full of love, dedicating you all some images that will remind us all that in order to fulfill a dream and in order to be able to arrive with so much emotion to the wedding day, it is only due to a great love… the actors of all this are the bride and the groom, and all that has to do with their strong union.


Così, semplicemente...tutto diventa realtà. Io ci credo ogni volta che incontro e conosco una coppia per la prima volta; i loro sogni e desideri diventano i miei e cerco di metterci tutto l' impegno, la professionalità e l 'entusiasmo che mi appartengono per realizzare il loro progetto d'amore.
E quando tutto questo prende forma, mi sento davvero felice...

In this way, basically… everything becomes real. I believe in all this every time I meet a couple, from just the first time; their dreams and wishes become mine and I try to put all my carefulness, my expertise and my enthusiasm to realize their love project. And at the end when all this takes shape, I am very very happy…


Con affetto,

With love,

Daniela

11 febbraio 2013

Cuscinetto per le fedi


In questa settimana, dedicata all'amore e alla festa degli innamorati, ho deciso di parlare di un tema romantico e molto importante...le fedi nuziali ed in particolare, raccontarvi qualcosa sul cuscinetto porta fedi.
Le fedi sono il simbolo della reciproca promessa, il legame dell’anima, e vengono donate e ricevute per suggellare un vincolo eterno. L'anello nuziale resta un simbolo di felicità, un simbolo che annuncia a tutti la propria volontà di vivere per sempre accanto alla persona amata.

This week is dedicated to celebrate love and particularly valentine's day,  so I decided to talk to you about a very romantic and important theme….. the wedding rings and principally I'd like to tell you something about the wedding rings' pillow. Wedding rings are a symbol of the mutual promises, a bond of the souls and they are given to seal the perpetual union. The wedding ring remains a symbol of joy, a symbol that announces the reciprocal will to live forever with the loved one.


Per portare gli anelli nuziali all’altare o sul banco del municipio secondo le regole del galateo del matrimonio si usa l’elegante cuscinetto porta fedi che solitamente è fatto di pizzo o di stoffa, in genere bianco, e sopra di esso vengono riposti gli anelli intrecciati con dei sottili nastrini. Anche qui però le possibilità sono diverse, si può variare lo stile, il colore, la dimensione e la forma a seconda del gusto degli sposi e dello stile che hanno scelto per il loro matrimonio. Un’idea molto originale per il cuscino è quella di farlo realizzare con dei fiori.

The wedding rings should be carried to the altar or civic bench following the wedding etiquette, therefore using the elegant pillow that is usually made of lace or cloth but generally white. On top of this wedding pillow, the wedding rings are tied up with thin ribbons.  There are however different possibilities, different styles, colour, dimension and shape, all according to the likings of the bride and groom and the style that they have chosen for their wedding. An original idea could be creating the wedding pillow with flowers.



Le coppie da tempo seguono la tradizione di farsi portare gli anelli da dei paggetti. In genere il paggetto porta lungo la navata della chiesa un cuscino con le fedi legate sopra e questa è una delle scene più dolci della cerimonia.  

Vi auguro una buona settimana all'insegna dell'amore e...

Buon San Valentino a tutti voi,


It is some time now that couples follow the tradition of using pageboys to carry the wedding rings. In most cases the pageboy brings the wedding rings tightened up on the wedding pillow, right up the central nave of the church and this I must say, is the most charming and romantic scene of the ceremony.

I wish you all a very good week, in the name of love and…

Happy Valentine's day to you all,



Daniela

8 febbraio 2013

Glorenza


Oggi vi propongo una cartolina che illustra un altro, bellissimo borgo che si trova in Trentino Alto Adige.

Ecco a voi, Glorenza...

Today I want to recommend another postcard that shows you a beautiful village in Trentino Alto Adige.

This is Glorenza…




Glurns

A pochi chilometri dalla Svizzera in alta Val Venosta sorge una delle più piccole città d'Europa. Le mura racchiudono un cittadina di cui è ben visibile l'origine medievale. Le splendide case con interni affrescati e bow-windows che si affacciano sulle stradine danno un tocco di eleganza a questo borgo.

Glorenza is one of the smallest villages in Europe, located in the upper Val Venosta only a few kilometers from the Swiss border, whose medieval origins are plain to see. Its walls enclose splendid homes with fresco interiors and bow-windows looking out onto narrow streets, adding a touch of class to the hamlet.

 A presto,

See you soon,

Daniela



4 febbraio 2013

Il bouquet


Oggi vi parlerò di uno dei "gioielli" del matrimonio...il bouquet della sposa.

Today I'd like to talk to you about one of the "jewels" of a wedding…… the bride's bouquet.

Nato come simbolo di fecondità e purezza, con il passare del tempo il bouquet, si è progressivamente trasformato in un prezioso ed elegante accessorio di moda, contribuendo oggi, senza alcun dubbio a perfezionare l’intera cerimonia. 
La tradizione dice che il bouquet è l’ultimo omaggio che il futuro sposo fa alla sua promessa, chiudendo il ciclo del corteggiamento e dovrebbe quindi essere proprio lui a scegliere i fiori ed eventualmente a consegnarlo poco prima delle nozze. 
Va recapitato a casa la mattina del matrimonio ma chiaramente lo sposo non lo deve consegnare di persona; per questo, può farsi aiutare da un parente stretto, da un'amica o dalla wedding planner...quando ho l'onore di farlo io personalmente, questo rappresenta per me un momento dolcissimo che mi trasmette tantissima emozione.

It was born as a symbol of purity and fertility, but over time it changed into a precious and elegant fashion ornament and today, it is without doubt something that improves the entire ceremony.The tradition says that the bouquet should be the last gift the groom does to his bride, closing up in this way, the whole cycle of courtship, and furthermore it is the groom that chooses the flowers and eventually delivers  the bouquet just before the wedding.It has to be delivered at the bride's house the morning of the wedding. Obviously the groom does not have to do it by himself but can be helped by a parent or a friend… better still if it's the wedding planner to do the delivery. When I have this honor, it represents for me a tender moment and fills me with a deep emotion.


Tradizione vuole che la sposa lanci il suo bouquet una volta terminata la cerimonia (di norma si lancia il c.d.” bouquet da lancio”), la fortunata che riuscirà a afferrarlo al volo si sposerà entro l’anno!

Oggi il bouquet è l'elemento, dopo il vestito, che più rappresenta la personalità della sposa e vi sono ormai numerosissime forme del bouquet da prendere in considerazione: tondo e compatto, composto da fiori piccoli, a mazzo, a cascata, a grappolo, a fascio appoggiato su un braccio o anche un unico fiore decorato da nastri... l'importante che sia qualcosa di unico e prezioso.


The tradition also says, that the bride must throw her bouquet at the end of the ceremony (normally  what she throws is called "bouquet of launch")and  the lucky single girl that catches it should get married within the year!

Today, the bouquet is the element just after the wedding dress, that more represents the brides personality and there are so many shapes and forms of bouquets to choose from: round and compact, containing small flowers, in bunches, falling type, in cluster, a long bunch to lay on the arm or also a single flower decorated with ribbons. The important thing is that the bouquet must be unique and precious.


Buona settimana a tutti,

A good week to all of you,

Daniela

1 febbraio 2013

Wedding shoes


Se è vero che non c'è niente di più importante ed emozionante, per una donna, del giorno del suo matrimonio e se è vero che l'accessorio più amato, desiderato e ossessionante per una donna sono le scarpe, immaginatevi cosa significa scegliere le scarpe per le sue nozze. 
Le scarpe da sposa, da semplici e virginali, sono diventate una ennesima esplosione di creatività, sia per quanto riguarda gli stilisti, sia per quanto riguarda chi le sceglie.  Oggi ho scelto per voi queste... che ne dite?? Io le adoro...


It is so true that for a woman there is nothing more important or more exciting than her wedding day, and if it's also true that the most loved and desirable fashion accessories for a woman are shoes, you can imagine what it means to choose the right shoes for her wedding.
Wedding shoes from simple and virginal, have become an explosion of creativity by the stylists and also by the brides that have to choose them. Today I chose these for you….. what do you think about them?? I absolutely adore them...







Buon week end, 

Have a good week-end,

Daniela