Social Media

28 maggio 2014

Cinque valide ragioni per affidarsi a una Wedding Planner

Vi presentiamo le 5 valide ragioni per affidarsi a una Wedding Planner:

1) Risparmiare tempo
2) Tenere sotto controllo il budget
3) Ridurre lo stress e godersi i preparativi
4) Sfruttare competenze, conoscenze ed esperienza
5) Delegare, soprattutto imprevisti, oneri e critiche!

1) Risparmiare tempo

Il tempo libero è ormai uno dei beni più richiesti sul mercato, peccato non si possa acquistare in nessun negozio! E quando stai per sposarti il tuo tempo libero si trasforma improvvisamente in “tempo passato su blog, Pinterest, Facebook, siti di fotografi, di location, di fioristi…”


Durante i corsi di formazione ci insegnano che sono necessarie all’incirca 200 ore di lavoro per organizzare un matrimonio, (sempre ammesso che si riesca a non perdersi nei meandri della rete a fantasticare su immagini di matrimoni esotici!) senza contare i sopralluoghi in location e gli appuntamenti con i vari fornitori. Provate a pensare di doverle ritagliare dal tempo che dovreste dedicare al vostro futuro marito, alla famiglia, agli amici, a voi stesse. Significa sacrificare all’incirca 30 giorni interi di relax, di hobby o di viaggi! 


Rivolgersi a una wedding planner significa trovarsi davanti a una sintesi di proposte che incontrano i vostri gusti perché seguono le vostre indicazioni, ma che sono già frutto di un lavoro di ricerche accurate e diluite nel tempo. Spesso richieste simili alle vostre possono essere già state fatte da altri clienti e la wedding planner può già aver verificato la validità di un certo fornitore che può riproporvi con sicurezza e garanzia del risultato. E in ogni caso la sua rete di contatti è sufficientemente ampia da non dover andare in giro per giorni in rete sperando nella buona sorte!

2) Tenere sotto controllo il budget

Una delle cose più difficili nel matrimonio, così come nella vita di tutti i giorni, è far quadrare i conti! Spesso il budget preventivato viene sforato anche di diverse centinaia di euro perché non vengono previste accuratamente le spese necessarie per ogni singola voce di costo, oppure perché qualche dimenticanza rischia di far correre ai ripari all’ultimo momento dovendo spendere cifre non preventivate. 
Il piano budget è uno strumento efficace per avere sempre sotto controllo le spese che si dovranno affrontare e le relative tempistiche e vi consente di avere sempre presenti gli step già affrontati e quelli ancora da affrontare. 
Una wedding planner ha l’esperienza necessaria per inserire nel piano budget tutte quelle cose che rischiereste di dimenticare, dovendole poi inserire all’ultimo momento quando magari le risorse a vostra disposizione sono già in procinto di terminare. Inoltre, avendo ben presente la cifra che intendete destinare alle vostre nozze, la wedding planner saprà indirizzare correttamente le cifre alle diverse voci di costo e proporvi fornitori in linea con le vostre esigenze, senza rischiare di distribuire in modo poco accorto le finanze dovendo poi inevitabilmente sacrificare o tralasciare qualcosa.


3) Ridurre lo stress e godersi i preparativi

Durante i preparativi del matrimonio i momenti piacevoli sono molti, a partire dalla scelta dell’abito o delle bomboniere, per finire con gli assaggi dei dolci e le cene di prova. Ma questi momenti rischiano spesso di essere rovinati dall’ansia di avere tutto sotto controllo, dalla paura di dimenticare qualcosa o qualcuno, dalla preoccupazione di sforare il budget, dalle possibili incomprensioni con i fornitori, dal terrore di non avere abbastanza tempo per tutto o peggio ancora dalla possibilità che si verifichino imprevisti dell’ultimo minuto che sarebbero snervanti da gestire. 


Rivolgersi a una wedding planner vi consente di godervi i preparativi e lasciare che agli imprevisti e alle liste di cose e persone ci pensi qualcun altro. Un professionista esperto nell’organizzare tempi, spazi e coordinare più attori, ha sempre una soluzione per i problemi dell’ultimo minuto, tiene sempre sotto controllo le scadenze, riesce a mediare nelle incomprensioni con i fornitori, trova soluzioni alternative che rispettino i vostri gusti ma anche il vostro budget, verifica che tutto venga eseguito a regola d’arte e nel rispetto dei giusti tempi e delle vostre richieste e vi solleva da preoccupazioni di natura legale e burocratica come la gestione di scadenze, documenti o contratti.

4) Sfruttare competenze, conoscenze ed esperienza

Nei percorsi formativi che portano un organizzatore di eventi a specializzarsi nel wedding planning, ci sono una serie di corsi e laboratori che consentono di prendere dimestichezza con gli stili, le tendenze, gli accostamenti di colore, le scelte stilistiche che meglio rappresentino la personalità dei clienti e l’atmosfera che vogliono ricreare per le proprie nozze. Da queste conoscenze, da un lavoro costante di aggiornamento su siti, blog, social, riviste del settore, fiere e manifestazioni e dallo scambio costruttivo con le colleghe, nasce un bagaglio di competenze a cui le coppie possono attingere per dare il giusto mood al proprio evento, creare un fil rouge riconoscibile che distingua il proprio evento da qualcosa di più improvvisato e generato dall’accostamento di elementi che, per quanto belli, possono non accostarsi bene gli uni agli altri. Si dice che l’armonia sia percepita da qualsiasi occhio e l’animo ne gioisca, quindi creare armonia ed equilibrio per generare un’atmosfera piacevole per voi e i vostri ospiti, è un obiettivo da non sottovalutare.
Inoltre l’esperienza derivata dagli eventi di cui ha già curato la progettazione, la regia e il coordinamento, consente alla wedding planner di consigliarvi fornitori fidati o di sapervi tutelare e mediare con quelli selezionati da voi o consigliati da altri; è in grado di prevedere possibili problemi, di risolvere incomprensioni o malintesi e di dirigere la complessa orchestra di tutti coloro che prenderanno parte all’evento, facendo sempre i vostri interessi e quelli dei vostri ospiti.


5) Delegare, soprattutto imprevisti, oneri e critiche!

Dobbiamo metterlo in preventivo: ci sarà sempre qualcuno pronto a criticare e a dire la sua, anche se non gli è stato richiesto. Le vostre scelte non sempre incontreranno il gusto di tutti i vostri ospiti. Ma se scegliete di avvalervi dell’aiuto di una wedding planner potrete “rimbalzare” la critica dandole tutta la colpa: farà volentieri da capro espiatorio! 
Ma a parte gli scherzi, ciò che è più importante, è che potrete delegare a lei le incombenze di quel giorno: i camerieri che chiedono quando iniziare a servire l’antipasto, i parenti che non riescono a interpretare il tableau del marriage, i fornitori che chiedono i saldi a fine giornata, o verificare che chi si occupa degli allestimenti segua il progetto che avete approvato. Potrete godervi il vostro giorno e i vostri ospiti senza dover gestire problemi pratici e imprevisti.

credits

Al prossimo appuntamento!

14 maggio 2014

Matrimoni Gay

L’amore ha tante forme ed espressioni e Un Giorno Un Sogno vuole celebrarle tutte, senza distinzioni di etnia, età o sesso.

Love has many forms and expressions and Un Giorno Un Sogno wants to celebrate them all, without any distinction of age, sex or ethnicity.

In particolare oggi vorrei parlarvi dei matrimoni gay. 
La Danimarca, per prima  nel 1997 ha aperto le frontiere (e la mente!) alle unioni omosessuali seguita negli ultimi anni da diversi paesi d’Europa, dai Paesi Bassi, alla Spagna alla Francia.
L’Italia purtroppo fatica un po’ ad abbattere alcuni taboo e le coppie omosessuali italiane al momento non possono che scegliere la cerimonia simbolica per festeggiare con amici e parenti e rendere ufficiale la loro unione solo all’estero.

Today, I'd like to talk to you about gay weddings.
 Denmark, was the first country to open out to gay weddings in 1997 and in the last years different countries in Europe followed the example, like Netherlands, Spain and France.
In Italy it is still very difficult that this taboo will be overcome and therefore the Italian homosexual couples  at the moment can only choose a symbolic ceremony to share with friends and parents and have to go abroad to formalize their union.


Ci sono però notizie recentissime che lasciano aperte delle possibilità: l’Associazione Radicale Certi Diritti ha avanzato proprio in questi giorni una richiesta al Parlamento al fine di rendere possibile anche in Italia i matrimoni gay e una mozione a favore della trascrizione dell’atto di matrimonio tra persone dello stesso sesso in alcune città italiane, tra cui Torino, seguita da Milano e Roma.
Inoltre fonti vicine al Vaticano hanno rivelato che il Papa potrebbe concedere il benestare all’unione delle coppie gay anche in Italia.
Noi attendiamo con ottimismo che una ventata di innovazione e di rispetto per i diritti di tutti, attraversi anche l’Italia e speriamo che il 2015 ci porti qualche buona nuova!

Ma nel frattempo Un Giorno Un Sogno continua a credere nell’amore, quello passionale, spontaneo e senza etichette e mette a disposizione di ogni coppia omosessuale le proprie competenze e la propria passione per rendere possibile la loro unione legale e organizzare una cerimonia simbolica indimenticabile per celebrare il loro amore di fronte ai loro cari!
Per qualsiasi informazione chiamateci o scriveteci, vi aspettiamo! 

There are recent news that leave a small opening to the possibility that something can change. The Radical Association of Rights has brought an application to the Parliament in order to give also here in Italy the possibility for homosexual couples to wed and furthermore, a motion so that the acts of the homosexual  weddings can be  registered in cities like Turin, Milan and Rome.
Moreover, sources very near the Vatican revealed that the Pope could grant his approval for the unions between gay couples  here in Italy.
We are waiting with a lot of optimism that this innovation that will only respect everyone's rights will arrive in Italy and therefore we hope that the year 2015 will bring us good news!

In the meanwhile Un Giorno Un Sogno continues to believe in love, passionate, spontaneous and  love without  labels and provides to use skills and passion to help all homosexual couples that want to organize an unforgettable symbolic ceremony!
For every kind of information call us or write, we are here for you!

22 aprile 2014

Lista nozze online_Wedding list online

Una nostra coppia di sposi ieri ci raccontava dei diversi pareri in famiglia a proposito della lista nozze: i genitori vorrebbero la tradizionale lista in un negozio di articoli per la casa, dove amici e parenti possono acquistare fisicamente degli oggetti per la coppia, invece gli sposi hanno preferito una soluzione diversa e un po’ innovativa.

Yesterday, one of our couple to be married, were telling us that in their family there were different ideas for the wedding list. The parents would prefer the traditional list in a shop of household items, where friends and relatives can choose and buy the present for the couple. The spouses instead preferred a different and more original solution.

La lista nozze tradizionale in effetti è un concetto un po' superato se consideriamo che spesso le coppie di sposi vivono già insieme e tutto ciò che tradizionalmente veniva inserito nella lista nozze, è già ben sistemato nei cassetti di casa.

The traditional wedding list is in effect an outdated concept if we consider that often the couple to be married already live together and therefore have everything that traditionally was included in the wedding list.





Però è anche vero che spesso senza qualche preziosa indicazione, alcuni ospiti potrebbero trovarsi nell'imbarazzo di non sapere cosa regalare o di dover fare necessariamente "la busta", senza contare che molti sposi hanno qualche desiderio lasciato in qualche cassetto o qualche piccolo sfizio da togliersi... 
Magari un oggetto tecnologico considerato troppo costoso, oppure un week end in una città che non si è mai riusciti a visitare, un percorso benessere per rilassarsi dallo stress dei preparativi (N:B: questo riservato solo a chi non si affida a una wedding planner! ;)) oppure un mobile di design per la casa, una quota per la nuova auto, o un’escursione non inclusa nel vostro viaggio di nozze, insomma, l’elenco dei desideri potrebbe essere infinito!

It is also true that the guests  often need some precious indications on what to buy the couple to avoid ending up putting money in an envelope. It is also true that the couple to wed often have some hidden wish or little whims to satisfy...
Maybe a technological object, considered too  expensive, o maybe a weekend in a city that hasn’t yet been visited, or why not a path to wellness to relax from the stress of the wedding planning (ps. this is reserved only to those that do not use a wedding planner!). Another  idea could  be a precious piece of furniture, or a portion of a new car, or even an extra excursion not included in the honeymoon . To say it clear, your list of wishes could be endless!


Allora perché non prendere in considerazione una Lista nozze online di nuova generazione? 
Esistono siti anche gratuiti che ti consentono di creare una vetrina con tutta una serie di oggetti o servizi che possono servire o piacere agli sposi: gli invitati possono selezionare l’oggetto o servizio e acquistarlo per intero o comprarne una quota, facendo direttamente il pagamento online comodamente dal salotto di casa! Facile no?

Certo per i più tradizionalisti potrebbe essere un po’ estremo, ma siamo nell’era della tecnologia, della velocità e della comodità, quindi anche il mondo del matrimonio deve tenere il passo! 

E voi, la adottereste per il vostro matrimonio? Fatemi sapere cosa ne pensate! Alla prossima!

Why not choose the new generation of  wedding lists online?
Online you can also web pages where you can create your showcase with a number of object and services that the  couple could like, the guests can select an object or service and buy the entire article or only a portion  of it and naturally they can pay online! Easy isn't it?

Naturally for the more traditional of you it may seem a little exaggerated, but we are in a technological era where everything is fast but easy and therefore also the world of wedding has to keep up!

Would you use this for your wedding? Let me know what you think of it! See you soon!




9 aprile 2014

Wedding Dog Sitter

Chiunque abbia aperto la sua casa a un peloso, sa quanto in fretta e quanto intensamente un cane entri a far parte della famiglia. Quindi perché escluderlo da un giorno così importante come quello del matrimonio?

Whoever has opened his house to a furry friend knows how quickly a dog will become one of the family. Why then exclude him from the most important day like your wedding?


Recentemente è arrivata anche qui in Italia la figura del Wedding Dog Sitter, un cinofilo spesso addestratore, che si occuperà del vostro peloso durante la cerimonia e il ricevimento. 

Recently even in Italy we now have the Wedding Dog Sitter, a dog lover often also trainer who will take care of your dog during the ceremony and the party.


Insegnerà al vostro cane a portare le fedi o semplicemente a comportarsi da vero Milord o Milady durante tutto l’evento. Si preoccuperanno della toeletta e degli accessori per renderli perfetti ed eleganti, in armonia con lo stile della giornata. 

He will teach your dog to bring up the wedding rings or only just to behave as a Lord or Lady during the entire event. They will take care of his groom and his toilet set in order to prepare them perfectly and in harmony with the day.



Li aiuteranno a stare in posa perfetta per il vostro album di foto!

They will also help them stay still for the photo shooting!


Passeranno la giornata insieme a loro, facendoli giocare, riposare ed evitando loro stress e noia e voi potrete godervi il vostro giorno speciale senza preoccupazioni, ma condividendo la vostra gioia anche con questa parte di famiglia un po' più pelosa!

They will pass the day with them, making them play or rest and will spare them the stress and boredom so that you can enjoy yourself without worries but living your joy with your furry friend!



Anche voi avete un peloso che pensavate di dover lasciare a casa? Non rinunciate a lui o a lei per questioni logistiche, possiamo pensarci noi! Per avere informazioni più dettagliate sul servizio di Wedding Dog Sitter contattateci! Abbiamo ancora alcune date disponibili per il 2014!

Do you have a furry friend that you will have to leave at home? Don’t' give up bringing him with you, we can help you with the logistic issues! For more detailed  information on this special service of Wedding Dog Sitter contact us! We still have some free dates for 2014!





26 marzo 2014

Peacock wedding!


Non c’è pittore migliore e con gusti più raffinati di Madre Natura. E spesso è proprio a immagini  naturali, di fiori, di animali o di paesaggi, che mi ispiro per creare le palette di colori da suggerirvi per il vostro matrimonio.
Questa volta ho deciso di lasciarmi ispirare dal pavone, animale bizzarro e magari neanche tra i più simpatici, ma indubbiamente dal fascino irresistibile. Sicuramente non è la classica palette di rosa o lilla tipiche da matrimonio! Che ve ne pare? Vi piacciono questi colori? Diteci la vostra, se lo avete usato o lo usereste per una festa, fateci sapere la reazione dei vostri ospiti!
Alla prossima board! 

There is no better painter than Mother Nature, and nobody else with a more refined taste. That's why I often draw my inspiration from Nature, flowers, animal and landscapes to help you choose the right colours for your wedding.
This time I decided to draw inspiration from the peacock, a bizarre and maybe not pleasant animal, but certainly charming and irresistible. This is definitely not a pink and lilac palette common in weddings! What do you think? Do you like these colours? Tell us your opinion! Have you ever used these colours or would you use them for an event or a party?
See you for the next board!